Select language:
Offices:
Roma
Via delle Quattro Fontane, 20 00184
Tel: +39 06 478751
Fax: +39 06 4871101
E-mail: rome@gop.it
Milano
Piazza Belgioioso, 2 20121
Tel: +39 02 763741
Fax: +39 02 76009628
E-mail: milan@gop.it
Bologna
Via Massimo D'Azeglio, 25 40123
Tel: +39 051 6443611
Fax: +39 051 271669
E-mail: bologna@gop.it
Padova
Piazza Eremitani, 18 35121
Tel: +39 049 6994411
Fax: +39 049 660341
E-mail: padova@gop.it
Torino
Corso Vittorio Emanuele II, 83 10128
Tel: +39 011 5660277
Fax: +39 011 5185932
E-mail: torino@gop.it
Abu Dhabi
Penthouse 2102 - CI Tower 32nd Street - P.O.Box 42790
Tel: +971 2 815 3333
Fax: +971 2 679 6664
E-mail: abudhabi@gop.it
Bruxelles
184, Avenue Molière B-1050
Tel: +32 2 340 1550
Fax: +32 2 340 1559
E-mail: brussels@gop.it
Hong Kong
Associate office - Suite 3401, 34/F One Taikoo Place, 979 King’s Road, Quarry Bay, Hong Kong
Tel: +852 21563490
Fax: +852 21563499
E-mail: hongkong@gop.it
Londra
6-8 Tokenhouse Yard EC2R 7AS
Tel: +44 20 7397 1700
Fax: +44 20 7397 1701
E-mail: london@gop.it
New York
Associate office - GOP USA, LLC - One Rockefeller Plaza, Suite 1610, New York, NY 10020
Tel: +1 212 957 9600
Fax: +1 212 957 9608
E-mail: newyork@gop.it
Shanghai
In alleanza con GOP Shanghai Consulting - 42nd Floor - Wheelock Square, No.1717 West Nanjing Road, Shanghai 200040 PRC
Tel: +86 21 80286148 - 49 - 50
Fax: +86 21 80286289
E-mail: shanghai@gop.it
Search in the site:
home > Professionisti > Francesco Maria SALERNO

Contatti
» Bruxelles - 184, Avenue Molière B-1050
+32 2 340 1550
fsalerno@gop.it
Aree di Attività
» Concorrenza e regolamentazione
Ordine professionale
» Ordine degli Avvocati di CATANIA
» BRUXELLES Bar
Formazione
» Università di Catania
» London School of Economics and Political Science, Ph.D.
Lingue parlate
Italiano, Spagnolo, Francese, Inglese
Francesco Maria SALERNO
Socio

Francesco Maria Salerno è il Managing Partner della sede di Bruxelles.
Ha maturato una profonda esperienza nel diritto dell’Unione Europea, svolgendo la sua attività innanzi alla Commissione e alle Corti del Lussemburgo. In particolare, oltre a difendere aziende interessate dalla normativa antitrust, Francesco Maria si occupa dei casi originati da misure statali, quali gli aiuti, la regolamentazione in settori ad alto tasso di armonizzazione europea (digitale, energia, trasporti, poste, banche, finanza), e le norme nazionali restrittive delle libertà garantite dal mercato interno europeo. 
Proviene da un prestigioso studio legale internazionale, del quale ha iniziato a far parte nel 1999 presso la sede di Roma. Dal 2005 si è trasferito presso la sede di Bruxelles dello stesso studio e nel 2010 è stato nominato Senior Attorney.
Dopo aver conseguito un Master e un Ph.D. presso la London School of Economics, Francesco Maria ha continuato l’attività scientifica, pubblicando presso prestigiose case editrici europee e statunitensi numerosi articoli e saggi in materia di aiuti di Stato, regolazione, autorità indipendenti, e diritto della concorrenza. Relatore e organizzatore di convegni internazionali, è stato anche professore a contratto presso l’Università SciencePo a Parigi e collabora regolarmente con la Florence School of Regulation, primario centro europeo di ricerca sul diritto delle industrie a rete e sui media.
Parla italiano, spagnolo, francese e inglese.


< torna all’elenco
News ed Eventi
28 marzo 2019
"Investing in the EU: recent developments in the regulatory framework"
DUBAI ▪ Convegno che illustrerà a potenziali investitori, anche attraverso un case study sugli investimenti in società di gestione aeroportuali, come sta cambiando il quadro regolatorio UE
Pubblicazioni
14 giugno 2019
"Distribuzione gas: la Cassazione chiude la vertenza Vir/Rab, ma quale futuro per le gare?"
A cura di Francesco Salerno e Giacomo Zennaro. L'articolo è stato pubblicato su Quotidiano Energia
10 maggio 2019
"The new EU Regulation 2019/452 on foreign investment screening: Protective, not protectionist"
Legal Update - Antitrust & Regulatory
26 febbraio 2019
"La sentenza della Corte di Giustizia UE nel caso Traghetti del Mediterraneo del 23 gennaio 2019 nella causa C-387/17: risarcimento danni all’orizzonte"
Legal Update - Shipping // Antitrust